Categorie
Senza categoria

Financial soldiers

ECONOMIC WAR Nell’ottobre 2019 partecipammo alla collettiva “Spazi di memoria” a cura di Elena Radovix e Cristina Giudice, presso la “Casa Debandi”  di Bergamasco (AL). Essendo lo spazio espositivo inusuale ed intimo, decidemmo di lavorare su noi stessi, ricercando nei nostri ricordi un punto in comune che potesse coinvolgere  più persone o addirittura più generazioni, […]

Categorie
Senza categoria

U.S. ARMY – SPAZI DI MEMORIA- CASA DEBANDI (AL)

La mostra, a cura di Elena Radovix con la collaborazione di Cristina Giudice, docente all’Accademia Albertina di Torino, si è sviluppata dalle sinergie e dalla disponibilità di Beppe e Paola Debandi che hanno accolto con generosità la proposta di aprire la loro casa di Bergamasco (AL) per esporre lavori d’arte contemporanea. ” La casa di […]

Categorie
Senza categoria

“L’ora del tè”

L’atto di accogliere, di ricevere una persona, può anche avvenire tramite un medium, come l’offerta di una tazza di tè. Il Tè , ponte culturale tra Oriente ed Occidente, è diventata nei secoli la bevanda sociale per eccellenza, da nord a sud del globo sono molte le culture in cui il suo consumo è quasi […]

Categorie
Senza categoria

“Agorà”, El Barrio (TO)

Come l’Agorà nella Grecia antica, “El Barrio” svolge la funzione di centro polifunzionale e spazio di inclusione sociale del quartiere Falchera, e in generale, nella città di Torino. I muri perimetrali del vecchio asilo sono stati dipinti con delle forme astratte e dei figurativi che concentrano l’attenzione sul cancello d’ ingresso del centro, fulcro della […]

Categorie
Senza categoria

American dream

“Ai nostri giorni, si sa, l’unica misura dell’eguaglianza è il denaro, per cui ci è difficile dar credito all’idea ottocentesca che l’America fosse una società egualitaria”. Lash C. Già negli anni ’50, il sociologo americano Lloyd Warner scriveva: Il “sogno” sembra vivere di vita propria, è diventato un’illusione necessaria,la cui persistenza consola la gente dall’ineguaglianza […]

Categorie
Senza categoria

Il malessere diffuso

In questo periodo sono molte le celebrità che hanno deciso di lasciarci, naturalmente non riguarda solo la loro categoria, il malessere è diffuso in tutta la società occidentale, con risultati tragici.Il Filosofo e attivista Mark Fisher, prima di suicidarsi nel 2017, scrisse che “oggi in Gran Bretagna la depressione è la condizione più trattata dal […]